Slovenia

Nel cuore dell’Europa, dove le Alpi incontrano il Mediterraneo e la pianura pannonica, il Carso, si trova un piccolo paese chiamato Slovenia. La Slovenia si trova sul lato soleggiato delle Alpi, circondata da Austria, Italia, Ungheria e Croazia. Ha una superficie di 20.273 km2 e una popolazione di circa due milioni di abitanti.

La Slovenia ci offre tutto questo. Dallo sciare la mattina sulle piste per le gare di Coppa del Mondo, a fare la passeggiata nel pomeriggio sulla costa adriatica o coccolarci nei centri termali nella parte est della Slovenia o visitare di sera un evento culturale nella capitale, una delle più carine e vivaci città in Europa.

La Slovenia è un piccolo paese verde e blu, dove oltre 60% della superficie è coperta da foreste ed il suo sistema fluviale d’acqua uno dei paesi più ricchi d’Europa. Nel sud si trovano le riserve forestali, i numerosi ruscelli, fiumi e laghi puliti e pieni di vita. Infatti, è uno dei pochi
paesi al mondo dove dal rubinetto di casa scorre ancora l’acqua potabile estremamente pulita. I vigneti si estendono su 216 km2 della superficie, dove si producono numerosi vini doc premiati. In Slovenia si trova anche la più antica vite del mondo, che risale a più di 400 anni. Al verde numerosi prati e pascoli, la maggior parte dei terreni in valle, sono sempre più dominati da agricoltura biologica.

La Slovenia è un paese molto vario nella morfologia, con un gran numero di attrazioni naturali. Ci sono montagne, cascate, laghi, torrenti, valli e gole. Ci sono anche grotte appartenenti al patrimonio mondiale dell’UNESCO e varie città medievali costiere con le famose saline di Sicciole. Ci possiamo coccolare nelle varie terme con le sorgenti minerali, andare in bici in piste ciclabili nell’intero paese, esplorare il vino e la gastronomia attraverso le strade del vino, fare le gite ai laghi che scompaniono o ai resti dell’imperio romano o solamente mangiare veramente bene e sano.